Chirurgia Plastica Mini Invasiva a Milano
Il tenesmo e la sensazione di costruzione all'intestino

Chirurgia Plastica Mini Invasiva a Milano

La sensazione di non essersi svuotati completamente

il tenesmo e il fastidio della non completa defecazione
Senti cosa dicono della Dottoressa i suoi pazienti su mioDottore.it:
Chirurgo Proctologo in centro a Milano
‟La Dott.ssa Troyer è stata molto attenta, precisa e professionale."
Renata
Chirurgo Proctologo in centro a Milano
‟Dottoressa fantastica ed anche il Dottore che lavora con lei. Oltre ad essere super come medici lo sono anche a livello umano. Sono i migliori."
Vanessa
Chirurgo Proctologo in centro a Milano
‟Sono molto soddisfatta, la dottoressa è stata molto disponibile, visita e spiegazione dettagliata.
La ritengo una persona preparata ed empatica."
Raffaella
Immagini di interventi medici
ATTENZIONE
La pagina che stai per leggere può contenere immagini mediche e diagnostiche di patologie e terapie, che potrebbero essere non adatte ad un pubblico particolarmente sensibile.
Contenuto non generato da un'AI
NOTA BENE
Il contenuto di questa pagina NON È stato generato da un software di Intelligenza Artificiale generativa.
Tutte le informazioni sanitarie che stai per leggere sono state scritte da informatori sanitari professionisti, e revisionate da Medici regolarmente abilitati alla professione.
Proctologo in Centro a Milano
La Dottoressa è qui per aiutarti.
Contatta ora il tuo
Chirurgo Proctologo a Milano,
e ti richiamerà:

Questo modulo è sicuro e protetto da Google ReCAPTCHA
Sommario della paginaSommario della pagina [NASCONDI]
Condividi questa pagina

Luisella Troyer - MioDottore.it
Proctologo in centro a Milano

hai mai provato quella fastidiosa sensazione di non esserti riuscito a svuotare completamente durante l’evacuazione?

sperimenti spesso una sensazione di gonfiore e pesantezza intestinale, pur provvedendo regolarmente alla defecazione giornaliera?

Vuoi contattare rapidamente la Dottoressa?
Lascia il tuo numero e ti richiamerà subito!

il tenesmo è una patologia che, al contrario di quel che si pensa comunemente, può affliggere anche persone in perfetta salute e senza evidenti patologie intestinali.

leggi questa pagina scritta dalla Dott.ssa Luisella Troyer per scoprire cos’è il tenesmo, quando si manifesta e cosa si può fare per curarlo.

Che cos’è il tenesmo rettale?

in Medicina, si definisce tenesmo rettale la sensazione, riportata quasi sempre come estremamente spiacevole, che spinge ad avere lo stimolo della defecazione, senza comunque arrivare all’evacuazione.

alternativamente, l’evacuazione può esserci, ma è percepita dal soggetto come insoddisfacente, di scarsa quantità e che lascia comunque la sensazione di non completo svuotamento dell’ampolla intestinale.

a volte, lo stimolo a defecare è costante per tutta la giornata, non dando dunque tregua al paziente che non riesce mai, però, a soddisfarlo con una completa e sufficiente evacuazione.

Da cosa è causato il tenesmo rettale?

il tenesmo rettale è causato da un’anomala contrazione dei muscoli sfinteri, dei veri e propri spasmi, che simulano il normale stimolo dell’ampolla piena e che dunque spingono il paziente a ricercare, senza efficacia, l’evacuazione.

a sua volta, questi spasmi sfinteriali sono un sintomo di un problema a monte di origine intestinale o proctologica.

tra le cause più frequenti del tenesmo rettale possiamo citare:

queste patologie, o comunque condizioni patologiche, sono solo una piccola parte delle cause che possono portare al tenesmo.

Quali sono i sintomi del tenesmo?

il tenesmo è già di per sé un sintomo, e si manifesta come l’impossibilità, seppur in presenza di stimolo, di effettuare una defecazione completa e soddisfacente.

i pazienti con tenesmo spesso lamentano di come, seppure dopo l’atto defecatorio, sia impossibile o molto difficile per loro percepire rilassata la muscolatura intestinale, manifestando quindi, anche senza averne bisogno, l’urgenza di defecare.

a volte, questa sensazione è accompagnata da crampi e dolore addominale, meteorismo e flatulenza e, nel caso di proctiti e aniti, spesso anche da bruciore e prurito anale.

Come si diagnostica il tenesmo anale?

la diagnosi del tenesmo è clinica, ed è effettuata dal Medico Proctologo durante la visita specialistica proctologica.

già in fase di anamnesi i sintomi riportati dal paziente mettono sulla buona strada il Medico, indirizzando il Clinico verso la giusta diagnosi.

ciò nonostante, la visita proctologica è sempre necessaria, più che altro per indagare sulla causa del tenesmo, che può avere origine da un problema proctologico mai risolto o comunque sottostimato nel tempo.

Consigli proctologici

Singoli episodi di tenesmo, oppure episodi sporadici magari in concomitanza con altre patologie note (ad esempio, dopo una gastroenterite) non devono spaventare: sono possibili per tutti, e solitamente non richiedono terapie specifiche.

Va invece contattato il Medico Proctologo quando questi episodi cominciano a divenire frequenti e sistematici, tali da condizionare non solo la defecazione, ma anche la vita giornaliera.

Come si cura il tenesmo rettale?

la cura del tenesmo rettale è, giocoforza, legala alla cura della causa che crea l’iper-spasmo degli sfinteri.

la storia clinica del paziente deve essere indagata in maniera scrupolosa, e deve essere a volte analizzato tutto il colon (per mezzo di una colonscopia) per accertarsi che non vi siano polipi o lesioni tumorali che potrebbero rappresentare la radice del problema.

in caso di mancanza di motivazioni fisiologiche, è imperativo indagare, anche col supporto di uno Psicologo, sulle eventuali problematiche psicologiche del paziente, poiché molte patologie proctologiche (come ad esempio la sindrome del colon irritabile) hanno la loro origine psicosomatica.

Qual’è il Medico che può diagnosticare e curare il tenesmo rettale?

lo specialista Clinico con grande esperienza in tutte le affezioni del retto e dell’ano è il Medico Proctologo.

è dunque a lui che bisogna rivolgersi quando si sperimenta il sintomo del tenesmo rettale, ed è a lui che bisogna chiedere una visita specialistica proctologica.

il tuo proctologo d'eccellenza in centro a milano

la Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare, perfezionata in Proctologia e Colonproctologia, che riceve a Milano, presso lo studio Salus Mea in Via della Moscova, 60.

nello studio, modernamente attrezzato, la Dottoressa eroga visite mediche specialistiche di Chirurgia Vascolare e Colonproctologia, per diagnosticare e risolvere problemi proctologici come:

nello studio, la Dottoressa effettua anche trattamenti mini-invasivi, come la cura delle emorroidi prolassate con l'innovativa scleromousse stabilizzata ad aria sterilizzata.

Per le sue diagnosi e le visite proctologiche, la Dott.ssa Luisella Troyer utilizza l'eccellenza della tecnologia diagnostica, come il moderno videoproctoscopio in alta definzione, per la Videoproctoscopia Endoscopica Elettronica.

lo studio Salus Mea dove visita la Dott.sa Luisella Troyer è nel cuore di Milano, ed è facilmente raggiungibile con la Linea Metropolitana MM2 (Linea Verde) fermata Moscova.

se vuoi raggiungere lo studio in autovettura, ricorda che lo studio è nella Zona a Traffico Limitato di Milano (Area C), quindi ti servirà il pass (clicca qui per tutte le informazioni e per acquistarlo).

se vieni da fuori Milano in treno, puoi scendere alla stazione Milano Centrale o Porta Garibaldi, prendere la linea MM2 (Linea Verde), e scendere alla fermata Moscova.

Proctologo in centro a Milano
La Proctologia d'eccellenza a Milano.
Senza dolore, per farti stare bene.

Contenuti sanitari scritti da umani
Tutti gli articoli sanitari presenti in questo sito sono stati scritti da Medici o informatori sanitari.
Le informazioni sanitarie sono date secondo i principi di scienza e coscienza, senza ausilio di algoritmi generativi.
Tutti gli articoli sanitari sono materiale originale, attendibile, verificato e inviato all'Ordine provinciale di appartenenza.
Nessun articolo è stato scritto, anche parzialmente, da un'intelligenza artificiale generativa.

Proctologo in centro a Milano
Quindi ricorda che...
  • per tenesmo s'intende la condizione in cui lo stimolo dell'evacuazione non corrisponde ad una scarica completa, con la sensazione di non aver del tutto svuotato l'intestino;
  • il tenesmo è un sintomo di una sofferenza ai muscoli sfinteri, la cui origine può variare;
  • vi sono tante cause che possono portare al tenesmo, alcune dovute a patologie infiammatorie croniche, alcune a stati patologici acuti;
  • singoli episodi sporadici di tenesmo non devono preoccupare, poiché sempre possibili per tutti, ma il ripetersi di questi fenomeni deve fare insospettire;
  • il tenesmo può dare sensazione di gonfiore, crampi, dolore addominale e meteorismo

Avviso deontologico medico
Nota deontologica

La Proctologia, in Italia, non ha ancora una Scuola di Specializzazione riconosciuta dal Ministero dell'Istruzione.

Non è quindi legalmente possibile riportare l'aggettivo 'specialista' al Medico Proctologo, poiché tale titolo accademico è riservato solo al Medico che, legalmente, ottiene un Diploma di Specializzazione.

Come branca della Medicina, la Proctologia può essere inquadrata come disciplina chirurgica, che può però allargarsi ed intendersi perfezionamento della Gastroenterologia, della Dermatologia, della Chirurgia Vascolare, dell'Oncologia, della Infettivologia e, non ultimo, anche della Ginecologia.

Questo vuol dire che la formazione del Medico che intende definirsi 'Proctologo' è effettuata prevalentemente sul campo, attraverso l'esperienza diretta e i casi clinici affrontati e risolti, nonché del continuo studio ed aggiornamento professionale.

La Dott.ssa Luisella Troyer, iscritta all'Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Milano, tiene dunque a precisare che ella è un Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Vascolare, e perfezionata poi Proctologo durante il suo trentennale esercizio della professione medica.

Chirurgo Vascolare Proctologo a Milano Dott.ssa Luisella Troyer

Quest'articolo è stato revisionato ed aggiornato dalla Dott.ssa Luisella Troyer il giorno:

domenica 11 febbraio, 2024

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico Chirurgo, specializzata in Chirurgia Vascolare e perfezionata in Proctologia.

Sin dal suo percorso come specializzanda, la Dottoressa ha avuto a cuore lo studio e la cura delle patologie proctologiche, in particolar modo delle emorroidi e dei prolassi emorroidari.

Ha accumulato, nel corso del suo esercizio come Chirurgo, circa 5000 ore di sala operatoria come primo operatore, di cui circa 120 di emorroidectomia Milligan-Morgan.

È uno dei primi Medici ad aver studiato e sperimentato la terapia con scleromousse per le emorroidi patologiche, che la Dottoressa ha giudicato d'elezione per il trattamento non traumatico dei prolassi emorroidari, con statistiche di risoluzione superiori al 95% e pertanto spesso comparabili con l'accesso chirurgico.

In ogni sua visita proctologica la Dottoressa utilizza, a complemento della valutazione clinica, un moderno videoproctoscopio totalmente digitale, di sua ideazione e realizzazione, in grado di catturare in tempo reale flussi video in alta risoluzione, che compone l'esame specialistico denominato Videoproctoscopia Endoscopica Elettronica.

ti potrebbero interessare anche i seguenti contenuti:
Senti cosa dicono della Dottoressa i suoi pazienti su mioDottore.it:
Chirurgo Proctologo in centro a Milano
‟Posso dire semplicemente grazie... Per la gentilezza della collaboratrice alla reception, per la professionalità e umanità del medico e della sua equipe."
Anna
Chirurgo Proctologo in centro a Milano
‟Molto competente ed empatica. Chiarissima nelle spiegazioni e incoraggiante."
Paola
Chirurgo Proctologo in centro a Milano
‟Dottoressa molto simpatica, visita dettagliata, scrupolosa, diretta, Dottoressa che va oltre ed è riuscita subito ad individuare le cause del mio problema, problema ritenuto solo di livello estetico da altri medici. Collaboratori molto gentili, non ti fanno sentire a disagio consigliatissimo."
Sabrina
Contatta ora la Dott.ssa Luisella Troyer,
è qui aiutarti a stare bene,
con la Proctologia d'eccellenza a Milano.
* Compila il modulo, oppure chiama lo 348.96.89.650 *
Tutti i campi con * sono obbligatori

Questo modulo è sicuro e protetto contro i bot da Google ReCAPTCHA